Vandali al parco di via Grecia ad Aprilia, i residenti chiedono sicurezza. Qualcuno ha distrutto la teca e la statuetta della Madonna che i residenti che curano l'area verde avevano voluto posizionare nel parco. " Si tratta di un gesto di vera inciviltà- Ha detto Pina Ricci del movimento Giustizia e lealtà - che colpisce tutti i residenti e che sottolinea ancora una volta la necessità di dotare il quartiere di telecamere, una promessa di questa amministrazione caduta come molte altre nel vuoto e nel dimenticatoio. È anche un gesto sacrilego che rischia di incendiare gli animi della gente. In comune si attivino per fare qualcosa".