Rimase coinvolto e gravemente ferito nel tamponamento tra mezzi pesanti sulla  Pontina al km 33 sud nel territorio del comune di Pomezia lo scorso mese di marzo. Ai controlli effettuati dalla Polizia Stradale di Aprilia è risultato positivo alla cocaina.
Questa la nota inviata oggi dalla Polizia Stradale: "Si comunica che a seguito dei rilievi effettuati da questo ufficio in occasione del grave incidente stradale verificatosi al chilometro 33 sud della Pontina è emerso che il conducente dell'autocarro che rimase incastrato nell'abitacolo perché tamponato da un tir è risultato positivo all'assunzione di sostanze stupefacenti ed in particolare da cocaina. Per tali motivi B.P classe 1965, di Pontinia, veniva deferito alla procura della repubblica di Velletri per la violazione dell'art. 187/1 e 5 comma del codice della strada e gli veniva ritirata la patente di guida per la successiva sospensione".