Furti singolari nelle campagne di Pontinia, dove i malviventi sono arrivati a rubare anche generi alimentari. È quando accaduto negli ultimi tempi e dietro a questi furti potrebbe anche esserci la stessa mano.
L'ultimo episodio è stato segnalato nella zona di Quartaccio, con tanto di riprese delle telecamere di videosorveglianza di un'abitazione privata e filmati che sono poi stati pubblicati sui social network. Nel caso di specie, a quanto pare, sarebbe il terzo tentativo di furto in pochi mesi. Nell'ultimo episodio, quattro le persone immortalate, tutte con il volto travisato. I malviventi vengono ripresi mentre con le torce girano qua e là alla ricerca di qualcosa da portare via.
Non è detto che cercassero soltanto oggetti di valore, dato che negli ultimi furti, come detto in premessa, sono stati rubati anche generi alimentari: parte del raccolto stagionale, ma pure carne presa dal congelatore. E non è la prima volta che si verificano "colpi" di questo genere: sono relativamente frequenti, ad esempio, i ladri di olio.
L'allarme, dicevamo, è stato divulgato anche sui social network e in particolar modo su Facebook, dove sono state centinaia le condivisioni di video e fotografia dei quattro malviventi.
Sull'accaduto sono comunque in corso indagini condotte dai carabinieri della Stazione, che, coordinati dalla Compagnia di Latina diretta dal maggiore Carlo Maria Segreto, hanno intensificato i controlli su tutto il territorio per prevenire i reati predatori e non solo.