Aggredisce un'infermiera e poi si scaglia anche contro i carabinieri. È stato arrestato la scorsa notte, a Cori, un 56enne del luogo, fermato in flagranza dei reati di interruzione di pubblico servizio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale dai militari dell'Arma di Cori, unitamente ai carabinieri di Sermoneta. I fatti si sono consumati alle 2 circa, quando l'uomo ha aggredito senza motivo un'infermiera del locale punto di pronto soccorso, procurandole lesioni personali. Successivamente ha aggredito anche i militari intervenuti. I carabinieri, dopo una breve colluttazione riuscivano ad immobilizzarlo. L'arrestato è stato trattenuto in queste camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo di questa mattina.