In evidente stato di ubriachezza, ha minacciato il conducente di un tram a Firenze brandendo un pezzo di vetro: per questo è stato denunciato un uomo di 47 anni della provincia di Latina. Ad intervenire sono stati i carabinieri del nucleo radiomobile di Firenze, che hanno fermato l'uomo al capolinea della tramvia Peretola-Aeroporto. I militari hanno dapprima messo al sicuro i passeggeri, denunciando poi un 47enne della provincia di Latina, senza fissa dimora, per i reati di minaccia ad incaricato di pubblico servizio ed interruzione di pubblico servizio.

L'intervento, ieri pomeriggio, è stato richiesto poiché il conducente del tram della linea 2, giunto al capolinea, era stato minacciato dall'uomo che, in evidente stato di alterazione dovuta all'assunzione di alcool, lo aveva offeso e minacciato con un pezzo di vetro.