Misure di massima sicurezza oggi in tutta la provincia di Latina, dove la Prefettura è al lavoro da settimane per far fronte a questa difficile domenica. In programma c'è in primo luogo la rimozione della bomba rinvenuta a Formia. Questa mattina 16.000 persone dovranno evacuare la città per consentire agli artificieri di prelevare l'ordigno che sarà poi trasportato a Priverno per farlo brillare. Grande attenzione anche per il match Latina-Avellino. Storica la rivalità fra le due curve ed è previsto l'arrivo di seicento tifosi dalla Campania: stadio blindato. A Piana delle Orme è invece attesa la visita del vicepremier Matteo Salvini.