Zona recintata davanti al plesso scolastico Antonio Sebastiani di Minturno, per la presenza di uno sciame di api, che ha realizzato la propria "sede" all'interno di un tronco di albero che si trova proprio di fronte all'istituto. Sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale di Minturno, che hanno avvisato i Vigili del fuoco di Castelforte e successivamente un apicoltore, Marco Caruso, di Tufo, che si è trovato a passare lungo via Luigi Cadorna. Quest'ultimo si è messo al lavoro con tutta l'attrezzatura a disposizione, ma nonostante il suo intervento, la colonia di api è rimasta all'interno del tronco d'albero, tanto che la Polizia Locale ha transennato la zona. L'ufficio preposto del Comune di Minturno, dal canto suo, ieri si è messo al lavoro per poter risolvere la vicenda, soprattutto in considerazione del fatto che lo sciame di api si trova proprio di fronte ad un istituto scolastico. Ed infatti ieri e oggi, il dirigente scolastico, Vincenzo D'Elia, ha disposto l'uscita di studenti e personale da via Antonio Sebastiano e non dall'ingresso principale.