Tragedia a Terracina ieri per la morte improvvisa di una bambina di otto anni. La piccola, stando alle prime ricostruzioni, si sarebbe sentita male in casa ed è stata trasportata d'urgenza dai famigliari al pronto soccorso dell'ospedale Fiorini intorno alle 17. Una crisi respiratoria, sembrerebbe. Inutili i tentativi di cura dei medici che hanno tentato di rianimarla per circa un'ora.
Sul caso l'autorità giudiziaria ha disposto l'autopsia. La salma della bimba è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale "Goretti" di Latina, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Il fascicolo è in mano al sostituto procuratore Marco Giancristofaro. Attraverso la polizia giudiziaria del commissariato di Terracina sono stati eseguiti e sono in corso accertamenti. Un atto dovuto quando l'autorità giudiziaria prende in carico il caso. In città la brutta notizia si è diffusa in fretta, anche sui social network.