Un edificio utilizzato come abitazione sul lungomare dei Troiani e alcuni manufatti realizzati sul lungomare degli Ardeatini. Sono questi i presunti abusi edilizi che il dirigente dell'area tecnica del Comune di Ardea ha rilevato grazie agli accertamenti del personale della polizia municipale e della Squadra navale della Guardia di finanza e ha quindi deciso di firmare delle ordinanze di demolizione, che concedono qualche mese di tempo agli autori dei presunti abusi stessi - o ai proprietari dei manufatti - per l'abbattimento.
Per quanto riguarda l'edificio adibito a casa realizzato sul lungomare dei...