Nella serata di ieri due equipaggi della Squadra Volante, a seguito di denuncia per minacce di morte presentata nello stesso giorno presso questo ufficio denunce, si portavano prontamente in questa via Pontinia per effettuare un ritiro cautelativo di armi e licenze a carico di uomo italiano del '38, il quale , in base alla denuncia, avrebbe minacciato di morte i vicini di casa durante l'ennesima lite tra condomini per futili motivi; in particolare le lagnanze dell'uomo sarebbero dovute all'abbaiare dei cani; ma sarebbero poi sfociate in minacce di morte; pertanto alla luce di quanto detto ed a seguito degli accertamenti effettuati, si provvedeva al ritiro cautelativo dei tre fucili legalmente detenuti dall'anziano e della relativa licenza.