Lo hanno bloccato mentre si trovava nel cortile della propria abitazione, poi lo hanno costretto a indicare il posto dove teneva i soldi, diverse centinaia di euro. Rapina choc, nella tarda mattinata di oggi, per un anziano di 88 anni, derubato da due banditi che lo hanno sorpreso mentre era solo in casa, in strada del Saraceno alle porte di Latina. Quando la vittima è riuscita a chiedere aiuto, visibilmente scossa per l'accaduto, sono intervenuti i poliziotti della Squadra Volante che hanno raccolto una descrizione dei rapinatori, mentre gli investigatori della Squadra Mobile hanno avviato le indagini del caso: al vaglio anche i possibili collegamenti con una segnalazione di qualche ora prima, quando altri cittadini della stessa zona avevano notato un'auto sospetta di colore bianco. Sul luogo dell'aggressione hanno effettuato un accurato sopralluogo anche gli specialisti della Polizia scientifica.