Si è avvalso della facoltà di non rispondere Salami Nabil, 30 anni, italo tunisino, accusato di ricettazione e riciclaggio. Oggi si è svolto l'interrogatorio di garanzia davanti al giudice per le indagini preliminari Mario La Rosa che aveva firmato l'ordinanza di custodia cautelare richiesta dal pubblico ministero Giuseppe Miliano nell'ambito di una inchiesta condotta dalla polizia stradale di Latina.  Lo scorso 9 maggio la stradale aveva scoperto quattro suv ritenuti sospetti che erano in un autolavaggio ad Aprilia, l'attenzione degli investigatori era stata catturata da un particolare e cioè una serie di mezzi tutti uguali e anche molto costosi, (il valore complessivo supera i 250mila euro) dall'analisi condotta sulle vetture di lusso, è emerso che uno dei Range Rover era stato rubato mentre gli altri avevano i numeri di telaio che erano stati modificati.