Arrivano le prime stime sul terremoto registrato oggi alle 22.47. In particolare, l'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha localizzato l'epicentro del sisma nella zona di Colonna, a sud est di Roma.

Il terremoto ha avuto una magnitudo di 3.7 gradi della scala Richter.

La scossa è stata avvertita con particolare potenza a Roma; testimonianze parlano di panico in alcuni quartieri della Capitale, ma non si registrrebbero per ora danni. Le verifiche sono in corso.

Il sisma è stato avvertito praticamente in gran parte del Lazio, dunque anche a Latina e in tutta la provincia. 

A sentirlo meglio sono stati i residenti dei piani alti. 

La scossa avvertita anche a Velletri e sul litorale di Pomezia, Ardea, Anzio e Nettuno. 

Scossa di terremoto avvertita a Latina, Sezze e sui Monti Lepini e a Velletri. Molte le persone che sono scese di casa dopo aver avvertito tremare pavimento e mobili. 

di: La Redazione