Un giovane di Formia è deceduto questo pomeriggio a Spigno Saturnia in seguito ad un grave incidente stradale. La vittima che a novembre avrebbe compiuto 25 anni, era alla guida di una Fiat punto, che per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri della compagnia di Formia è sbandata finendo prima contro un muro laterale e poi nel giardino di un'abitazione. In seguito all'impatto, avvenuto lungo la statale 630 Cassino-Formia, in territorio di Spigno, il 24enne decedeva sul colpo. Gravi le condizioni della fidanzata, una 25enne di Minturno che è stata trasportata d'urgenza all'ospedale Dono Svizzero di Formia. La salma del 24enne è a disposizione dell'autorità giudiziaria che dovrà disporre l'esame autoptico. Il traffico ha subito dei rallentamenti