Grave incidente stradale intorno alla mezzanotte sulla statale dei Monti Lepini, non lontano da Piccarello, alle porte di Latina, costato il ricovero in gravi condizioni per un uomo di 32 anni di Borgo San Michele. Lanciato a forte velocità in sella a un maxi scooter Aprilia Srv850, in uscita dal centro, l'uomo ha perso il controllo del mezzo dopo una lunga frenata urtando una vettura che lo precedeva con andatura moderata, prima di ribaltarsi nel fosso che costeggia la strada. Soccorso da un'ambulanza del servizio 118, il 32enne è stato trasportato d'urgenza presso il pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti con una serie di gravi fratture. Per i rilievi e gli accertamenti è intervenuta invece la Polizia stradale di Latina. Illeso il conducente cinquantenne che sedeva al volante dell'auto urtata dal maxi scooter, una Renault Captur.