I verbali appena allegati dalla Procura ad un vecchio processo a carico di Francesco Viola, Angelo Travali e altri del pianeta dei Di Silvio rivelano dettagli della super indagine ancora in corso che fa capolino nelle dichiarazioni dei pentiti seppure tuttora interamente coperta da omissis.
E' un procedimento che, a quanto pare, coinvolge un numero molto elevato di persone che potrebbe arrivare a 70 indagati circa, oltre al superteste protetto, ossia Renato Pugliese. Stralci di dichiarazioni di questo pentito e dell'altro collaborante, Agostino Riccardo, confermano in parte fatti noti e in parte aggiungono una serie di elementi nuovi specie in relazione al traffico degli stupefacenti, alla capacità di reperire armi e alla violenza nel recupero dei crediti.