I carabinieri hanno arrestato, nella flagranza del reato di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, A.Q.J, 28enne originario del Pakistan e domiciliato a Fondi. L'uomo, a seguito di perquisizioni personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di 3 grammi 3  di "eroina", già suddivisa in 17  dosi, nonché la somma contante di 755 euro, ritenuta provento dell'attività di spaccio, e materiale per il confezionamento delle dosi. Lo stupefacente, il materiale rinvenuto e la somma di denaro sono stati sottoposti a sequestro. L'arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione, dove rimarrà ristretto, in regime di arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo che sarà fissato in data da destinarsi.