Fiamme, nella giornata di oggi, a Roccasecca dei Volsci.

L'incendio, nello specifico, verso le 13 ha interessato la montagna che si trova accanto al paese: un fronte di fuoco abbastanza esteso, che ha portato a mobilitare i vigili del fuoco di Sezze e di Terracina, oltre che i mezzi aerei (un elicottero e un canadair) e i volontari della protezione civile di Roccasecca, di Priverno e di Sabaudia/Sonnino. Sul posto anche i carabinieri forestali e la polizia locale. Il vento, fra l'altro, ha reso le operazioni ancor più difficili, visto che le fiamme sembravano andare dritte verso le antenne di monte Curio.

Dopo tre ore di lavoro intenso, il rogo è stato domato.

«Sicuramente un gesto vile che ha procurato danni ingenti - ha commentato il sindaco del paese, Barbara Petroni -. Chiunque avesse notato situazioni sospette intorno alle 12.40 potrà riferire alle forze dell'ordine. Mi auguro che i colpevoli di questi gesti folli vengano giustamente puniti»