La situazione torna alla normalità per il canale di Rio Torto. Le nuove analisi effettuate dall'Arpa hanno accertato una carica batterica nei limiti previsti dalla normativa vigente e per questo motivo il sindaco Giuseppe Schiboni ha provveduto a revocare la precedente ordinanza con cui nell'area veniva vietata la balneazione. Il problema dell'inquinamento da Escherichia Coli era dovuto, come appurato durante i controlli, alla rottura di un tratto della fogna all'incrocio tra via Monte Circeo e via Domenichelli. Immediato l'intervento di riparazione, che ha consentito di eliminare le criticità precedentemente riscontrate.