Tragedia di Ferragosto a Nettuno.

Un uomo, nello specifico un turista romano di 47 anni, si è tolto la vita alle 5.30 del 15 agosto gettandosi dalla finestra della stanza di un albergo in cui pernottava nel quartiere di Cretarossa, posta al terzo piano dell'edificio.

A trovare il corpo il personale della struttura alberghiera nettunese, che ha immediatamente chiamato i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118.

Al loro arrivo l'uomo era ancora vivo, ma in condizioni critiche.

Disperata la corsa verso il Pronto soccorso degli ospedali "Riuniti" di Anzio e Nettuno, ma all'arrivo dell'ambulanza nel reparto emergenziale del nosocomio l'uomo era già deceduto.