Tentano la truffa dello specchietto, denunciati dai carabinieri . Si tratta di due persone della provincia di Napoli, un 31 enne ed un 32 enne.  I due,  nel corso della nottata, percorrendo via Appia sul territorio di Scauri di Minturno a bordo di autovettura, fermavano le auto condotte rispettivamente da un 73enne ed un 28nne, cercando di indurre entrambi i conducenti, con artifizi e raggiri, a farsi consegnare la somma di 70 euro per il presunto danno relativo alla rottura, in realtà mai avvenuta, dello specchietto laterale. 

La successiva perquisizione personale a cui venivano sottoposti i due  permetteva di rinvenire la somma complessiva di 560 euro, provento di illecita attività, sottoposta a sequestro. inoltre, uno dei due truffatori, è risultato positivo agli accertamenti etilometrici procedendo nei suoi confronti, al ritiro della patente di guida ed al sequestro amministrativo del veicolo. i suddetti, nell'ambito del medesimo contesto, venivano altresì proposti per la sottoposizione alla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio per anni tre dal comune minturno.