Un incendio ritenuto di chiara matrice dolosa è avvenuto attorno all'una e mezza di questa notte a Nettuno, in via Scipione Borghese. 

In particolare, le fiamme sono state appiccato a una rivendita di pelle che si trova fra il campo sportivo e la rotatoria di via dei Frati. 

Fra i primi ad accorgersi delle fiamme è stato l'assessore Claudio Dell'Uomo, di passaggio in zona, che ha avvisato i soccorsi. Nel frattempo, anche una pattuglia della ditta Npm, che ha aperto l'area di parcheggio. L'assessore ha quindi iniziato a spegnere le fiamme, con i vigili del fuoco che sono subito intervenuti a hanno domato il resto del rogo.

A indagare sono i poliziotti del commissariato di Anzio. Nell'immediato, infatti, sono stati trovati almeno due inneschi.