I carabinieri di Gaeta nel corso della mattinata  successivamente alle segnalazioni ed alle denunce pervenute da parte di alcuni cittadini del posto, intervenivano  per bloccare un cittadino di origine tedesca, senza fissa dimora 49 enne con problemi psichici, il quale, brandendo un bastone, minacciava i proprietari di alcune abitazioni, vietandone l'accesso e disturbandone le occupazioni. il predetto, già denunciato dall'arma locale, in quanto recentemente resosi responsabile dell'imbrattamento di diverse opere monumentali nello stesso comune e di ulteriori azioni di molestia verso gli abitanti ed esercenti della zona medioevale, veniva condotto da personale sanitario allertato dai carabinieri sopraggiunti, presso il nosocomio di Formia, al fine di essere sottoposto alle previste cure mediche. Il prevenuto è stato altresì denunciato all'Autorità giudiziaria per violazione di domicilio commessa con armi.