Tragedia stamattina in via Monti, nel centro di Latina, all'interno di un cantiere edile. Un operaio impegnato nei lavori di ristrutturazione esterna di un palazzo è precipitato dal terzo piano in circostanze ancora da chiarire. A nulla sono valsi i tentativi dei soccorritori di rianimare il manovale, deceduto a causa dei traumi riportati nel volo di nove metri circa da un ponteggio. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Latina per gli accertamenti del caso. Stando ai primi riscontri la vittima non aveva alcuna protezione.