Provvidenziale intervento dei bagnini della spiaggia di Serapo, a Gaeta. Due assistenti ai bagnanti del Lido "Il Fannullone", questo pomeriggio attorno alle 16.30, hanno dovuto assistere una giovanissima ragazza che non riusciva più a gudagnare la riva. La forte corrente e il mare che è andato via via agitandosi nel corso della giornata, a causa anche del vento che si è alzato in queste ultime ore, hanno reso le condizioni delle acque pontine al limite della praticabilità. La cosa non ha però spaventato la 17enne che si è ritrovata in un attimo in condizioni di pericolo. I due bagnini hanno utilizzato il pattino in dotazione, mentre a monitorare la situazione è arrivato anche un natante della Guardia Costiera di cui, fortunatamente, non è stato necessario l'impiego. Solo tanto spavento per la giovane che è tornata a casa sana e salva.