Alcuni lavori fanno saltare i cavi dell'energia elettrica, gli uffici comunali di piazza Roma restano senza corrente. Da questa mattina alle 10 il municipio e altre uffici del centro si trovano con pc e telefoni spenti, a causa di un problema accaduto durante i lavori per la realizzazione di piazza delle Erbe. Durante l'intervento è saltata la corrente ed ora si attende l'arrivo dell'Enel. Nel frattempo il Comune, impossibilitato ad eseguire i normali servizi (Anagrafe, Protocollo), è momentaneamente chiuso con i dipendenti costretti a mandar via i cittadini che vengono per chiedere informazioni.