Un episodio di violenta aggressione a una donna è stato denunciato, nella giornata di ieri, alla polizia di Anzio, dopo una corsa d'urgenza al Pronto soccorso. A raccontare la brutale aggressione di cui è stata vittima, prima ai medici e poi agli investigatori del commissariato di Anzio, è stata la diretta interessata. Al termine della ricostruzione dei fatti un uomo di Nettuno è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Velletri per l'ipotesi di reato di lesioni personali gravissime.

Secondo le prime indiscrezioni, nella giornata di ieri, l'uomo, 50 anni circa, in un eccesso d'ira e al culmine di una discussione domestica, ha scagliato un fusto di birra da cinque litri, pieno, contro la compagna e convivente, ferendola in maniera gravissima al volto. La donna, tumefatta e...