Pugno duro contro l'abusivismo a ridosso dei fossi e dei canali che attraversano il territorio comunale di Ardea. Con un'ordinanza firmata ieri, infatti, il sindaco Mario Savarese ha intimato a tutti i cittadini - ma anche alle autorità competenti - «l'immediata rimozione, con ripristino dello stato dei luoghi, di tutte le opere ed entità ritenute vietate e quindi abusive insistenti sulle acque pubbliche».

Il tutto per garantire una corretta gestione e manutenzione dei corsi d'acqua, ponendo in essere una corretta prevenzione ambientale sul territorio.

L'ordinanza sindacale, attraverso la quale si chiede anche...