Il diniego reso dal Comune di Pomezia rispetto a una richiesta di permesso a costruire presentata da un cittadino nel 2016 è illegittimo. Di conseguenza, il provvedimento è stato annullato con una motivazione piuttosto articolata.

È questa, in estrema sintesi, la decisione presa dai giudici del Tar del Lazio - sede di Roma - con una sentenza pubblicata nelle scorse ore e relativa a una vicenda urbanistica che vede come protagonista il proprietario di un terreno inedificato che si trova a Campo Jemini, in una zona già molto abitata e costituita prevalentemente da abitazioni familiari.

In particolare, il proprietario del terreno aveva chiesto di costruire una...