Controlli a tappeto quelli effettuati nelle scorse ore da parte del  Personale della Squadra Volante del Commissariato di Cisterna unitamente a quello del Reparto prevenzione crimine Lazio nei territori di Cisterna ed Aprilia ; 93 le autovetture controllate; oltre 140 le persone identificate. I controlli si sono intensificati in particolare nella zona della movida di Cisterna : in piazza 19 marzo e vie limitrofe , sono state elevate quattro sanzioni amministrative e sequestrata un autovettura per violazioni al codice della strada.
Controlli anche nelle zone  rurali di Campoverde  dove stato fermato e denunciato un cittadino italiano F.D di 44 anni residente ad Aprilia che si aggirava in auto detenendo illegalmente un manganello del tipo in uso alle forze dell'ordine e con l'anima interna predisposta ad accogliere un tondino in ferro. Attenzione massima anche nella parte circostante la stazione di Campoleone: sono stati fermati e deferiti due pluripregiudicati campani L.A. e N.A di anni 30 che detenevano un set completo di strumenti da effrazione. I due oltre a subire il sequestro del materiale e la denunzia sono stati immediatamente proposti al Questore di Latina per un rimpatrio in Campania con foglio di via obbligatorio