Ilenia aveva 21 anni, è morta nella notte al Santa Maria Goretti di Latina dove era ricoverata a causa di una gravissima patologia al cervello. Ha lottato con grande dignità lei che come la ricordano le amiche ai tempi del Liceo Classico Dante Alighieri,  aveva un animo riservato e nobile. I genitori hanno deciso di donare gli organi: due reni e il fegato. E' un gesto di grande generosità, identico al grande cuore che aveva Ilenia. La mamma e il papà della ragazza hanno dato il consenso per la donazione. Alla ragazza recentemente le era stata diagnosticata una malattia che ha affrontato con coraggio. "Questa è la dimostrazione che una tragedia può diventare un atto dì amore e di speranza per altre persone", ha detto Sergio Parrocchia, direttore del Goretti.