Entra in una tabacchi, arraffa alcuni gratta e vinci ma non li vuole pagare e minaccia di morte il titolare della tabaccheria. Poi, all'arrivo dei carabinieri, oppone resistenza e li aggredisce. E' quanto accaduto la scorsa notte a Cisterna. I carabinieri della locale stazione hanno provveduto ad arrestare il responsabile, un 42enne P.S. I carabinieri lo hanno immobilizzato dopo una colluttazione nel corso della quale uno dei militari è rimasto lievemente ferito. L'uomo è finito nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato per direttissima.