Sono in ogni direzione le indagini per risalire agli autori del brutale pestaggio avvenuto domenica pomeriggio, poco prima delle 16, in Strada del Bosco a Borgo Bainsizza, quando un cittadino tunisino è stato picchiato da tre persone che sono scese da un'auto e dopo la spedizione punitiva, sono scappate a tutto gas facendo perdere le tracce nel dedalo di strade tra strada Monfalcone e strada del Bosco. Tra le ipotesi che vengono prese in considerazione quella che ad agire potrebbero essere stati degli stranieri, forse dei connazionali del 40enne, anche se altri spunti investigativi non sono emerse nelle ultime ore. Resta invece da capire il movente di una azione tanto feroce quanto plateale.