Un raid vandalico in piena regola, un vero e proprio sfregio alle forze di polizia, è stato compiuto la scorsa notte a Latina Scalo. Ignoti infatti si sono introdotti nel cantiere di largo Platone dov'è in corso la realizzazione di una palazzina residenziale destinata agli appartenenti alle forze di polizia, intervento inserito nel piano di riqualificazione urbana Contratto di Quartiere. Gli autori dell'incursione notturna hanno rubato attrezzi da lavoro e imbrattato, con vernice spray, le pareti di un container utilizzato come deposito e spogliatoio per gli operai: le scritte contro le forze di polizia, lasciano chiaramente intendere la matrice dell'episodio. Delle indagini del caso si stanno occupando i Carabinieri della Compagnia di Latina.