Quando ha capito che la situazione stava diventando ingestibile, ha presentato una denuncia ai carabinieri. Una donna di origine venezuelana di 27 anni che aveva conosciuto in chat, lo aveva ricattato dandogli anche un appuntamento. "Portami 500 euro oppure racconto tutto a tua moglie", era stata una delle minacce.  La vittima della tentata estorsione dalle sfumature come avviene sempre più spesso extraconiugali,  è un uomo di 40 anni residente a Latina che un giorno si era imbattuto mentre era su Facebook in una donna sudamericana con cui aveva iniziato una conversazione senza entrare troppo in intimità, ma che comunque poteva diventare poi difficile da spiegare alla moglie.  La situazione nel giro di poco tempo per lui era diventata sempre più critica e alla fine il 40enne quando ha capito le intenzioni della giovane straniera,  ha deciso di presentare una denuncia andando al Comando Provinciale dei carabinieri. L'uomo aveva riferito che con la donna non aveva avuto alcuna relazione ma soltanto uno scambio durante una conversazione. La donna al momento risulta irreperibile, è comunque indagata a piede libero.