Un albero rimosso dalla Zona Artigiana e la ricerca di una persona che sembrava fosse scomparsa.

E' stato questo, nelle scorse ore, l'impegno dei volontari dell'associazione "Nettuno" della protezione civile. In particolare, il gruppo è stato attivato dal presidente dell'Università Agraria e dalla polizia locale per la rimozione (nella serata di venerdì) di una quercia che, in zona Cerreto Margherita, aveva bloccato l'accesso alla Zona Artigiana.

Sempre ieri, la protezione civile e due pattuglie dei carabinieri avevano raggiunto la zona del laghetto Granieri per la ricerca di una persona che sembrava scomparsa, avendo avuto l'ultimo contatto telefonico con i familiari alle 14.30 circa. Tre ore dopo, l'ottantunenne è tornato, in buone condizioni, nel punto in cui aveva lasciato l'auto, accolto da familiari e amici che lo stavano cercando. A quanto sembra, pare fosse caduto e avesse perso il cellulare, non potendo quindi avvisare rispetto alla sua posizione.