Spiacevole sorpresa, ieri mattina, per i tanti pendolari, setini ma non solo, che quotidianamente si recano alla stazione ferroviaria per prendere il treno e all'università o al lavoro in direzione di Roma o di Napoli.

All'interno del sottopassaggio che conduce ai sei binari della stazione ferroviaria di Sezze, infatti, emergeva una coltre bianca che dava l'impressione di un'abbondante nevicata caduta a terra. Nessun "miracolo di Natale", però, ma semplicemente un atto vandalico di pessimo gusto messo a segno probabilmente nella nottata o nella tarda serata di lunedì.

Ignoti, stando a quanto poi si è potuto appurare, hanno pensato bene di "divertirsi" staccando dai propri alloggiamenti due estintori presenti a ridosso delle cabine elettriche che servono la stazione dei treni, messi lì qualora dovessero verificarsi princìpi di incendio.

Il contenuto...