E' stato denunciato  per la violazione della manomissione del cronotachigrafo ed è stato multato per la violazione del limite di velocità. E' l'esito delle indagini della polizia stradale di Aprilia, in merito all'incidente stradale avvenuto giovedì pomeriggio alle 16 sulla strada regionale Pontina, all'altezza di Latina al chilometro 74 e che aveva coinvolto due auto articolati e una vettura condotta da una donna di 86 anni. L'anziana che era al volante dell'auto e che era diretta all'Icot, in base a quanto accertato, dopo aver superato lo svincolo aveva fatto una inversione e subito dopo era avvenuto l'impatto. Gli agenti coordinati dal comandante Massimiliano Corradini, nell'ambito dei servizi predisposti dal comandante della stradale Alfredo Magliozzi, hanno ricostruito la dinamica del sinistro. Gli investigatori hanno accertato che il conducente di uno dei due mezzi pesanti coinvolti aveva manomesso il tachigrafo digitale con una carta del conducente di un' altra persona che ne aveva denunciato lo smarrimento.