Resta sospesa, per il momento, la circolazione dei treni sul tratto della linea ferroviaria Roma-Nettuno fra le stazioni di Nettuno e Marechiaro.

In particolare, resta il nodo legato agli interventi dei vigili del fuoco su due fabbricati da mettere in sicurezza fra Anzio Colonia e Marechiaro stessa. Si tratterebbe di edifici abbandonati.

Nel frattempo, Trenitalia ha reso nota la riprogrammazione dell'offerta commerciale per domattina, 11 dicembre 2019: ecco cosa è stato pubblicato alle 23 di oggi, 10 dicembre 2019, sul sito www.trenitalia.com.

Aggiornamento - ore 23:00

Il traffico permane sospeso.

In corso la riprogrammazione dell'offerta commerciale.

Attivo servizio sostitutivo con bus da Marechiaro a Nettuno.

Treni parzialmente cancellati del giorno 11 dicembre:

R 12151 Roma Termini (5:06) - Nettuno (6:20): limitato a Marechiaro (6:01)
R 12150 Nettuno (4:50) - Roma Termini (6:00): origine da Marechiaro (5:02)
R 12153 Roma Termini (5:42) - Nettuno (6:53): limitato a Marechiaro (6:38)
R 12158 Nettuno (6:58) - Roma Termini (8:15): origine da Marechiaro (7:11)
R 12155 Roma Termini (6:13) - Padiglione (7:05): limitato a Campoleone (6:40)
R 12160 Padiglione (7:37) - Roma Termini (8:22): origine da Campoleone (7:55)
R 12157 Roma Termini (6:40) - Nettuno (7:57): limitato a Marechiaro (7:45)
R 12164 Nettuno (8:11) - Roma Termini (9:18): origine da Marechiaro (8:22)

Sospesa la circolazione dei treni fra Campo di Carne e Nettuno. E' questo quanto reso noto poco fa, visto l'intervento in corso su un edificio privato da parte dei vigili del fuoco ad Anzio.

In particolare, le operazioni dei pompieri riguardano la messa in sicurezza dello stabile che si trova a ridosso dei binari, con conseguente blocco della circolazione ferroviaria per motivi di sicurezza.

Altri aggiornamenti sulla particolare faccenda seguiranno nella giornata di domani, 11 dicembre 2019.

di: Francesco Marzoli