I carabinieri di Aprilia hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato per "produzione, traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente", una 20enne F.F., R.S. 27enne di Roma, ed M.I. 28enne, tutti residenti a Roma. Tutti a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di  kg 5 di "marijuana" e la somma in euro di 3570,00, il tutto sottoposto a sequestro. gli arrestati sono stati associati rispettivamente la prima presso la casa circodariale di Roma Rebibbia e gli altri due presso quella di Latina, come disposto dal giudice.