Due auto a fuoco nella notte, l'intervento dei vigili del fuoco e tanti dubbi.  L'allarme alla sala operativa del 115 è arrivato poco prima della mezzanotte. Il centralino ha così inviato prima il personale del distaccamento di Aprilia dei vigili del fuoco, poi anche i colleghi di Latina. In via Astura le fiamme avevano attaccato una Citroën ed una Ranger Rover, le avevano completamente avvolte nonostante fossero state parcheggiate distanti tra loro circa una decina di metri. Circostanza che rende più che plausibile il forte sospetto che si possa essere trattato di un gesto doloso. Una volta terminate le operazioni di spegnimento, i vigili del fuoco e i carabinieri hanno effettuato un attento sopralluogo per cercare elementi utili alle indagini. Al momento non risulta che siano stati trovati inneschi o evidenti tracce di dolo. L'importante è che non siano state coinvolte persone.
Nella mattinata di ieri poi, si è registrato un piccolo incidente in piazza Roma, durante lo svolgimento del mercatino pre natalizio.  Un principio di incendio ha interessato il furgone per la somministrazione del cibo e delle bevande: a quanto pare le fiamme sono state originate da materiale combustibile in carta venuta in contatto con il generatore elettrico del furgoncino. Prima che il fuoco riuscisse a propagarsi, è stato il proprietario dell'attività a evitare il peggio e a spegnere le fiamme. Sul posto successivamente sono giunti anche i volontari dell'Anc. Attimi concitati e tanta paura, ma non si registrano gravi danni nè conseguenze per le molte persone presenti ieri mattina in centro.