Nella tarda serata di ieri, i carabinieri della sezione operativa di Latina, nel corso di specifico servizio di controllo del territorio, traevano in arresto in flagranza del reato di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" un 30enne del luogo, P.M. le sue iniziali. Nella circostanza il predetto veniva controllato dai militari operanti e sottoposto a perquisizione personale venendo trovato in possesso di 4 involucri contenenti 2,42 grammi di cocaina e 780 euro, quale provento di attività delittuosa. La successiva perquisizione presso il luogo di dimora consentiva di rinvenire celati ulteriori 13 involucri contenenti complessivi 8 grammi di cocaina, 1 involucro per 14 grammi della stessa sostanza e 1 involucro con 17.12 grammi di marijuana, oltre che materiale idoneo al confezionamento. Lo stupefacente rinvenuto per un totale 41.54 grammi è stato sottoposto a sequestro. L'arrestato veniva condotto presso la locale casa circondariale a disposizione dell'a.g.