Nelle nottata del 11 gennaio, la Sezione Polizia Stradale di Latina diretta dal vice Questore Alfredo Magliozzi, con la presenza del Dirigente Sanitario Cristiano Maria Cardarello, con al seguito personale sanitario e personale della locale Questura, ha disposto sulle strade del centro abitato del comune di Latina il dispositivo mirato a prevenire le "stragi del sabato sera". Il servizio si è concretizzato in posti di controllo, dove sono stati controllati complessivamente oltre 71 veicoli e 63 persone. Da controlli effettuati con le apparecchiature Drugdreaded Etilometro, sono risultate positive 9 persone all'alcool-test , di cui 2 neopatentate. Una delle persone controllate di età compresa tra i 23 e i 32 anni è risultata al controllo, positiva sia alla cocaina che all'alcool-test ed è sta comminata alla stessa, la sanzione prevista dall'articolo 186 e 187 del C.d.S. con il relativo ritiro della patente di guida, per il tasso alcoolemico non consentito ed il conseguente deferimento all'A.G..
Questi controlli mirati alla prevenzione dell'utilizzo di alcool e droga, si sono concentrati in una zona specifica della Città cosiddetta (zona dei Pub) e si estenderanno in futuro su tutto il territorio della Provincia di Latina.