Aveva finito le sigarette e ha deciso di uscire da casa per comprarle. Peccato, però, che fosse ai domiciliari e non potesse quindi lasciare l'abitazione. Di conseguenza, una volta visto dai carabinieri, è stato nuovamente arrestato. 

È la storia di un 21enne di Velletri che ora dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di evasione. 

In particolare, i carabinieri della locale Stazione lo hanno visto in strada e lo hanno chiaramente fermato, visto che non era autorizzato ad allontanarsi da casa. È stato lo stesso giovane a riferire ai militari dell'Arma che era uscito per raggiungere un vicino bar e comprare le sigarette. 

Nulla, a quel punto, ha evitato il ritorno ai domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo.