Nottata intensa per la squadra dei vigili del Fuoco di Aprilia, impegnati in un'operazione di spegnimento incendio a Cisterna, dalle 00.45 scorse alle prime luci dell'alba. In fiamme l'ex caseificio Olivieri, dove i soccorritori hanno constatato che l'incendio stava coinvolgendo il piano terra e il primo piano. Le operazioni sono state complesse, soprattutto per la presenza di molti combustibili solidi. Sul posto, oltre al personale dei vigili del fuoco, un'autobotte della Protezione Civile e le forze dell'ordine. Non si registrano persone coinvolte

Un rogo di vaste dimensioni sta interessando parte dell'ex caseificio Olivieri nella zona artigianale di Cisterna di Latina.

Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri e i vigili del fuoco, quest'ultimi impegnati nel domare le fiamme che si sono propagate nell'ex zona di produzione.

L'impianto di via delle Province (tra lo stadio Bartolani e il Campus Ramadù), chiuso da anni, è sotto sequestro, ma da tempo, visto il suo stato dì abbandono, è divenuto rifugio per senzatetto.

Al momento non sono note le origini delle fiamme e non è ancora chiaro se ci sia persone rimaste coinvolte. 

di: Gabriele Mancini