Ricettazione e Violazione di Sigilli: queste le accuse con cui questa mattina, un 50enne di Roccagorga è stato denunciato a piede libero dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile. L'uomo è stato sorpreso all'interno di un'area adibita ad autodemolizione però sotto sequestro dal 2017, mentre  spostava con l'ausilio di un muletto vari autoveicoli  e parti di essi che da accertamenti espletati risultavano di provenienza furtiva.