Si chiama Vincenzo Rosato e ha circa 50 anni l'uomo che è deceduto questo pomeriggio a causa di un terribile incidente stradale avvenuto a Pomezia, sulla via del Mare, nei pressi della rotatoria dei Colli di Enea.

L'incidente ha una dinamica ancora in fase d'accertamento. Di fatto, però, il centauro è finito a terra e ha sbattuto violentemente con l'asfalto.

Immediata la chiamata ai soccorsi da parte degli altri automobilisti, con i sanitari del 118 che hanno provato a rianimare l'uomo, purtroppo senza successo. Sul posto era sopraggiunta anche una eliambulanza, che è ripartita vuota.

La dinamica dei fatti è al vaglio della polizia locale di Pomezia. 

E sui canali istituzionali del Comune è stato pubblicato questo avviso: 

"Chiunque, fosse in grado di fornire informazioni utili in merito al sinistro stradale avvenuto oggi alle ore 15.45 circa in Via del Mare, rotatoria con Via Pratica di Mare, nel quale è rimasto coinvolto un motoveicolo di colore grigio, marca SUZUKI Burgman, può rivolgersi presso il Comando di Polizia Locale di Pomezia, Piazza Indipendenza 26- 06/9100586. Si assicura l'anonimato delle informazioni fornite".

Incidente stradale sulla via del Mare, a Pomezia, nei pressi della rotatoria dei Colli di Enea. A finire a terra, con una dinamica ancora da chiarire, è stato il conducente di una moto. E purtroppo per il centauro non c'è stato nulla da fare: l'urto lo ha fatto finire violentemente a terra. Immediata la chiamata ai soccorsi, giunti sul posto con una ambulanza e con l'elicottero del sistema sanitario regionale. Sono stati messi in atto tutti i tentativi di rianimazione, ma come detto l'uomo è deceduto. Al momento la strada è chiusa al traffico e la viabilità è in tilt.

di: La Redazione