Proseguono senza sosta, ad Ardea, le indagini dei carabinieri della locale Tenenza e della Compagnia di Anzio - rispettivamente agli ordini del luogotenente Antonio Calabresi e del capitano Raffaele Tufano - relativamente all'incendio divampato l'altra notte nella palestra "Audax" di via Pratica di Mare, nella zona bassa della Nuova Florida.

Gli investigatori, infatti, hanno raccolto diversi elementi al fine di poter arrivare a stabilire la natura del rogo che, ricordiamo, ha danneggiato una parte della struttura, in special modo nella zona della reception e della sala d'attesa, con il fumo che ha chiaramente annerito il resto dello stabile.

Tali accertamenti, uniti alla visione delle registrazioni del sistema di videosorveglianza del locale, porteranno a stabilire la causa dell'incendio, anche alla luce delle relazioni stilate dai vigili del fuoco del Distaccamento di Pomezia.

Incendio, nel corso della notte, ad Ardea, in via Pratica di Mare: a bruciare è stata la palestra "Audax".

Tutto è accaduto all'improvviso: il rogo è divampato all'interno della struttura che si trova nella zona bassa della Nuova Florida e ha creato grossi danni.

Sul posto, per domare le fiamme, sono intervenuti i vigili del fuoco del Distaccamento di Pomezia, mentre per gli accertamenti di rito - che sono tuttora in corso - si sono portati in via Pratica di Mare i carabinieri di Ardea e di Anzio.

di: Francesco Marzoli