È Antonio Monti, di 87 anni, l'uomo che ha perso la vita questo pomeriggio, poco dopo le 17, dopo essere scivolato sui gradini della chiesa di Sant'Antonio, a Priverno, battendo violentemente a terra. I soccorsi sono stati purtroppo vani: l'uomo, probabilmente, è morto sul colpo e nonostante i tentativi di rianimazione, il medico del 118,  alle 17.50 circa, non ha potuto far altro che constatare il decesso dell'87enne.

Una tragedia si è consumata nel pomeriggio di oggi, a Priverno. Un anziano è morto dopo essere scivolato sui gradini della chiesa di Sant'Antonio, battendo violentemente a terra. Inutili i tentativi di rianimazione da parte del 118, corso sul posto immediatamente a seguito della chiamata dei passanti, i quali hanno tentato di prestare aiuto all'uomo. Dopo circa mezz'ora di tentativi vani per rianimare l'uomo, il medico del 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso. Sul posto, oltre ai soccorritori, la polizia municipale.

di: La Redazione