Scuole e università chiuse in tutta Italia. È questa la decisione presa dal governo italiano durante il consiglio dei ministri ancora in corso a Palazzo Chigi.

I dettagli saranno diramati nelle prossime ore, ma a quanto pare le scuole e le università italiane resteranno chiuse almeno fino a metà marzo per fronteggiare l'emergenza legata al coronavirus. La decisione sarà valida per tutto il territorio nazionale senza alcuna distinzione di ordine e grado.

Nessuna decisione è stata presa, ma il Governo italiano sta valutando la chiusura generale delle scuole in tutta la nazione.

E' questa la conferma che arriva da fonti ministeriali, con il Consiglio dei ministri che è ancora in corso e che sta discutendo, con il premier Giuseppe Conte, le misure da adottare per fronteggiare l'emergenza Coronavirus.

In particolare, l'idea era emersa già ieri nell'incontro che lo stesso presidente del Consiglio aveva tenuto con i capi delegazione e con i rappresentanti dei gruppi parlamentari di maggioranza e opposizione, ma ora la decisione spetterà al Governo.

di: Francesco Marzoli